Napoli Bike Festival 2015

0

Giunge alla sua IV edizione il Napoli Bike Festival, appuntamento di rilevanza nazionale dedicato alla promozione della cultura della bicicletta. Si terrà dal 5 al 7 Giugno presso il parco della Mostra d’Oltremare su di una superficie di oltre 60 ettari, attesi oltre 15000 appassionati visitatori. Il Festival è promosso dall’Associazione Napoli Pedala, in collaborazione con la Mostra d’Oltremare e con il patrocinio del Comune di Napoli e Regione Campania ed è l’evento di apertura del “Giugno Giovani” dell’assessore comunale Alessandra Clemente.

Tutta N’ata Storia, questo il tema di questa edizione che si ispira a Pino Daniele ed evoca l’idea di un’altra città, vista dal sellino di una bici. Nel video spot del festival si pedala dal Centro direzionale al centro storico, trasportando le due ruote in metrò e funicolare, riscoprendo gli odori, i rumori, i colori di una Napoli sorprendente.
Tra le novità di questa edizione, la partnership con l’Olanda, nazione bike friendly per eccellenza che sarà al Festival per raccontare come le bici ne hanno cambiato l’immagine e come sia possibile far diventare la bicicletta strumento di attrazione turistica e rinnovamento urbanistico.

Coppi e Bartali ed il loro mitico passaggio della bottiglia d’acqua, rivisitati dalla splendida vignetta di Marassi, lanciano il tema della dimensione che lega la bici all’acqua. Storie di pedalate epiche, fino al prossimo viaggio in bici che vedrà ricercatori dell’acquario di Napoli ed appassionati percorrere le vie dell’acqua dall’Adriatico al Tirreno per monitorare lo stato di salute della nostra acqua.

Evento di apertura della tre giorni sarà la pedalata inaugurale del venerdì 5 giugno alle 18.00 dalla rinnovata Piazza Municipio, dove un corteo festoso e colorato di bici, motivato dal  di ogni singolo partecipante, si muoverà per attraversare tutta la città e giungere in Mostra d’Oltremare. Qui si proverà a battere il Guinness dei primati mondiali con la realizzazione della più grande bici umana mai realizzata prima. Quindi, si proseguirà con un dj set, installazioni artistiche, video e poi tutti a casa con una pedalata sotto le stelle.

Il Sabato e la Domenica in Mostra d’Oltremare spazio per l’area Bike Village dove i migliori professionisti tra rivenditori e produttori di biciclette, offriranno la possibilità di guardare e provare bici muscolari, a pedalata assistita, tandem, monopattini, bici pieghevoli, cargo bike e tanto altro ancora, con la presenza confermata dei principali marchi delle aziende leader a livello internazionale.

L’abituale e intenso coinvolgimento del pubblico avverrà attraverso competizioni sportive, bike tour, laboratori dall’arte della manutenzione della bici, trial show, lezioni sul rapporto scienza e le due ruote, dibattiti, presentazioni di libri, musica. Un’area dedicata esclusivamente ai bambini con Storie a Due Ruote, laboratori di lettura per bambini, corsi per imparare ad andare in bici, percorsi di abilità, la ludoteca itinerante, la bicaccia ovvero la caccia al tesoro in bicicletta.

Il parco della Mostra d’Oltremare sarà costellato di installazioni artistiche e di opere di land art frutto del concorso per Bicycle designers rivolto a giovani creativi a cui sarà data la possibilità di esporre le proprie creazioni nell’ambito del Festival.

La parte artistica resta uno dei capisaldi del Napoli Bike Festival 2015, con proiezioni di film e documentari nel rinnovato spazio del Padiglione Libia, appositamente attrezzato per ospitare il Bike Cinema.

Confermato l’appuntamento con lo sport e le bici, i tornei di bike polo, una gara di bici per la categoria giovanissimi della Federazione Ciclistica Italiana intitolata ad “Orazio Di Francia”, socio della FIAB – Cicloverdi, il Brompton Urban Cahallenge – gara per bici pieghevoli, competizioni per bici a scatto fisso e tanto altro.

Pump Track

Pump Track

I momenti più adrenalinici saranno quelli del primo trofeo NBF XC Eliminator e della Pump Track Challenge. Due momenti agonistici in stile combinata, la cui regia organizzativa sarà dei “Carbonari Bikers”, dove i partecipanti si sfideranno il sabato in una gara contro il cronometro sul Pump Track realizzato da Napoli Pedala e il giorno successivo in una gara ad eliminazione altamente spettacolare e molto tecnica nello scenario incomparabile del parco della Mostra.

 

Il Festival è anche social  e #pedaloper gli hastag ufficiali, tanti premi per le foto più belle, per i bimbi che hanno partecipato al bike to school e per i vincitori dell’European Cycling Challenge.

Ingresso dalle 10 alle 20 – varco consigliato viale Kennedy al costo di 1 euro.

Fonte: www.napolibikefestival.it

Scarica qui il programma dell’evento: www.napolibikefestival.it/nbf015_PROGR_web.pdf

Share.

About Author

Leave A Reply